Sign in / Join

Gli adolescenti sono stati salvati dopo un’esperienza di 3 giorni nelle catacombe di Parigi

Ⓒ AFP/File – PATRICK KOVARIK – | Una rete di circa 250 chilometri (150 miglia) di tunnel sotterranei forma un labirinto sotto Parigi

Due adolescenti sono stati salvati dalle catacombe sotto Parigi il mercoledì, dopo aver perso nei tunnel nero del terreno di sepoltura sotterraneo per tre giorni.

I due, di 16 e 17 anni, sono stati portati in ospedale e sono stati trattati per ipertermia dopo essere stati trovati da squadre di ricerca e cani di salvataggio nelle prime ore del mattino.

“E ‘stato grazie ai cani che li abbiamo trovati”, ha detto un portavoce del servizio di polizia di Parigi ad AFP alla fine dell’operazione di quattro ore.

Una rete di circa 250 chilometri (150 miglia) di tunnel sotterranei forma un labirinto sotto Parigi, con una piccola sezione aperta al pubblico in un sito ufficiale di visitatori nel sud di Parigi.

L’ingresso nelle altre gallerie è stato in contrasto con la legge dal 1955, ma i bambini della scuola, gli esploratori e i partigiani alternativi di scortesia sono conosciuti per accedervi attraverso punti di accesso segreti.

Il trasferimento di resti umani da cimiteri parigini alle gallerie è iniziato verso la fine del XVIII secolo per ragioni di sanità pubblica, con le ossa di circa sei milioni di persone.

La temperatura ambiente nelle strette passate strette è di circa 15 gradi Celsius (59 gradi Fahrenheit).

Non era chiaro chi aveva sollevato l’allarme per gli adolescenti mancanti o perché si sono persi.

L’operatore del museo delle catacombe, un’attrazione popolare dove le code sono a volte diverse ore, ha sottolineato che nessuno era mai stato perso nei due chilometri (oltre un miglio) di gallerie aperte al pubblico.

Termini di servizio