Sign in / Join

La strada di Sesame dell’Afghanistan diventa mugnaio fiero del fratello

Ⓒ AFP – WAKIL KOHSAR – | Zeerak, il muppet arancione affilato è l’ultima innovazione di Sesame Street in Afghanistan: un personaggio televisivo per bambini che rivela la sua sorella maggiore educata, portato a schermi per mostrare una nuova generazione che il posto di una donna è al di fuori della casa.

Zeerak, il muppet arancione affilato è l’ultima innovazione di Sesame Street in Afghanistan: un personaggio televisivo per bambini che rivela la sua sorella maggiore educata, portato a schermi per mostrare una nuova generazione che il posto di una donna è al di fuori della casa.

I produttori stanno scommettendo il nuovo personaggio – un ragazzo di quattro anni vestito in un tradizionale kameez shalwar e un giubbotto ricamato nei colori nazionali afghani ispirerà milioni di bambini – ei loro genitori – a vedere il valore dell’istruzione.

La grande sorella di Zeerak Zari, introdotta lo scorso anno con grande fanfara, come il primo muppet afghano di iscriversi a personaggi amati a livello internazionale come Big Bird e Elmo, ha già dimostrato un successo nella versione locale di Sesame Street, conosciuta come ‘Baghch-e-Simsim’ .

Ⓒ AFP – WAKIL KOHSAR – | Baghch-e-Simsim è l’unico programma televisivo afgano dedicato ai bambini e ha una straordinaria portata: un recente indagine ha mostrato che l’80 per cento dei bambini e dei genitori con accesso alla televisione guarda lo spettacolo.

Massood Sanjer, capo di Tolo TV che trasmette lo spettacolo, crede di introdurre un ragazzo che adora e vuole emulare il suo fratello più vecchio in scuola, “indirettamente insegnerà i ragazzi ad amare le loro sorelle” in una nazione conservatrice e segregata di genere Che tradizionalmente ha investito più nei suoi figli.

Baghch-e-Simsim è l’unico programma televisivo afgano dedicato ai bambini e ha una straordinaria portata: un recente indagine ha mostrato che l’80 per cento dei bambini e dei genitori con accesso alla televisione guarda lo spettacolo.

Sanjer ritiene che lo spettacolo possa, fin dalla prima età, sottolineare l’importanza delle donne istruite nella società afghana, ma mostrare anche ai ragazzi che una buona educazione beneficia tutti.

Ⓒ AFP – WAKIL KOHSAR – | I produttori di Sesame Street dell’Afghanistan stanno scommettendo un nuovo personaggio – un ragazzo di quattro anni vestito in un kameez tradizionale di shalwar e un giubbotto ricamato nei colori nazionali afghani ispirerà milioni di bambini.

“La gente – i bambini ei genitori che hanno accesso alla TV stanno guardando e conoscono il marchio del personaggio, quindi è un ottimo segno che la gente ama imparare ed è bello usare i media come strumento educativo per i bambini”. Ha detto a AFP.

Questo messaggio deve ancora essere martellato a casa in molte parti dell’Afghanistan quasi 16 anni dopo la fine del regime repressivo dei talebani.

Un rapporto pubblicato lo scorso anno dal National Risk and Vulnerability Assessment Center ha dimostrato che solo il 66 per cento dei ragazzi e il 37 per cento delle ragazze di 15-24 anni possono leggere e scrivere, mentre appena il 45,5 per cento degli afghani frequentano la scuola primaria e il 27 per cento della scuola secondaria.

– guidare il cambiamento sociale –

L’emittente sta utilizzando tutto il possibile per aiutare a cambiare atteggiamenti – il nuovo muppet Zeerak significa ‘intelligente’ a Dari e Pashto, nelle due lingue ufficiali dell’Afghanistan. E anche i suoi occhiali alla moda e neri sono stati scelti per un motivo.

Ⓒ AFP – WAKIL KOHSAR – | I produttori afghani di Sesame Street credono di introdurre un personaggio di ragazzo che adora e vuole emulare il suo fratello più vecchio scolastico, “indirettamente insegnerà i bambini ad amare le loro sorelle” in una nazione segregata di genere che tradizionalmente ha investito più nei suoi figli.

Il produttore Wajiha Saidy spiega che l’indossare gli occhiali è visto come vergognoso per i giovani afghani, quindi hanno voluto affrontare la questione e mostrarlo normale.

Attraverso le sue iterazioni globali, Sesame Street ha fatto un punto di inclusione con il suo cast. All’inizio di quest’anno la versione americana ha debuttato un personaggio con autismo, mentre in Sudafrica il programma presenta un muppet HIV-positivo.

La scorsa settimana ha contorto le controversie negli Stati Uniti dopo aver tweeting un’immagine di gruppo di alcune delle sue stelle per riflettere un arcobaleno a sostegno del ‘LGBT Pride Month’.

Ⓒ AFP – WAKIL KOHSAR – | I produttori afghani di Sesame Street organizzano anche piccoli teatri mobili che si recano in asili nido nelle zone rurali, valutando che hanno raggiunto circa 20.000 bambini l’anno scorso.

“Sesame Street è orgogliosa di sostenere famiglie di tutte le forme, dimensioni e colori”, ha dichiarato l’ufficiale.

Nell’Afghanistan, l’attenzione dell’esposizione verso l’uguaglianza si estende al suo casting, con due burattini di talento femminili, Sima e Mansour, che prestano la loro voce a Zari e Zeerak.

Zari è di gran lunga il personaggio preferito dello spettacolo in Afghanistan, secondo lo studio commissionato da Tolo che ha intervistato circa 1.500 bambini e loro genitori.

Solo il 60 per cento di Afghanistan ha accesso alla televisione, ma anche Baghch-e-Simsim viene trasmesso in radio su 44 stazioni FM, dice Anwar Jamilli, che gestisce i programmi audio.

I produttori organizzano anche piccoli teatri mobili che si recano in asili nido nelle zone rurali, con Jamilli stima che hanno raggiunto circa 20.000 bambini l’anno scorso.

Dice che l’attenzione della mostra sull’amicizia e sulla condivisione porta una dose di felicità ai bambini che vivono con la minaccia di violenza sempre presente.

“Questo è molto nuovo per i bambini afgani”, dice.

Termini di servizio